Chi siamo

Barco Teatro è sorto alla fine del 2018 a Padova nella ristrutturata barchessa di Villa Tron (un complesso seicentesco ubicato nel cuore della città di Padova tra Orto botanico, Basilica di S. Antonio e Prato della Valle) con l’ambizione di proporre una offerta culturale varia e diversificata, concentrata soprattutto sulla musica classica, sul teatro e sull’arte figurativa.

Le pareti attrezzate della sala permettono di ospitare esposizioni d’arte figurativa: in questo modo, Barco Teatro si fa contenitore multidisciplinare -spesso sincronico- di diverse espressioni artistiche, offrendo allo spettatore una esperienza sicuramente nuova e originale.

Una cucina professionale interna alla struttura potenzia questo aspetto, accompagnando gli eventi con servizi di ristorazione di qualità in grado di offrire al pubblico e agli artisti l’occasione, singolare per una sala da concerti, di intrattenersi tranquillamente dopo il concerto per incontrarsi.

Per quanto riguarda la Musica Classica, Barco Teatro è convintamente rivolto ai giovani talenti a livello internazionale, che ha ospitato in diverse rassegne multi-strumentali ed è inoltre impegnato nella diffusione della conoscenza e dell’apprezzamento dello strumento della chitarra classica attraverso l’organizzazione di cicli di concerti, l’organizzazione del Festival Internazionale di chitarra classica “Homenaje”, e masterclasses dedicati, che hanno contribuito a identificare nel tempo  Barco Teatro come luogo di riferimento autorevole per questo strumento. La giovane direzione artistica (Alessandro Tommasi, critico musicale, per quanto riguarda il settore multi-strumentale e Giacomo Susani, chitarrista classico e compositore, per quanto riguarda il settore dedicato alla chitarra), di respiro ed esperienza internazionale, contribuisce ad offrire al pubblico una qualità artistica molto elevata e aggiornata sul panorama contemporaneo dei giovani talenti di sicuro valore.

Per il teatro, invece, ogni anno si organizzano 3 diverse stagioni di spettacoli che vedono alternarsi sul palco diversi generi (dal teatro d’Autore alla Commedia dell’Arte, dal Cabaret al Teatro di improvvisazione, dal Teatro di impegno civile al Teatro-canzone). Sotto la guida del direttore artistico Bruno Lovadina, i programmi  proposti sono sempre molto assortiti e in grado di accontentare i diversi gusti di un pubblico eterogeneo che voglia passare una serata in convivialità, sempre sotto il segno della qualità.

Durante l’anno si organizzano esposizioni temporanee di artisti che, con il loro lavoro (una propria personale di pittura o scultura), contribuiscono ad arricchire lo spazio e a completare l’esperienza artistica degli spettatori convenuti per i concerti o le rappresentazioni teatrali.

Ultimo aspetto caratterizzante di Barco Teatro è il legame tra evento e formazione. I diversi dipartimenti di musica, teatro, arte e cucina sono sempre stati strutturati creando un filo rosso che li legasse con l’aspetto formativo e di ricerca: masterclasses di musica, corsi di commedia dell’arte e di teatro tradizionale, corsi di fotografia e video-maker, corsi di cucina, masterclasses di degustazione vini; tutte esperienze formative di approfondimento o di perfezionamento, condotte da docenti esterni, professionisti e artisti di respiro spesso internazionale, che coinvolgono un pubblico di amatori, di curiosi o di professionisti dando luogo ad una fertile circolazione di frequentazioni reciproche tra momento spettacolare e laboratorio.