Rassegna musicale
Scatola sonora
gennaio /giugno 2024

"All'ombra di Richard Wagner" 

Valentina Corò, Soprano
Antonino Fiumara, Pianoforte

Venerdì  5 aprile 2024 ore 20:30

Fiumara-corò 5-4

Programma del concerto 

Lieder di Wagner, R. Strauss, Schubert, Bruckner

- Richard Wagner
Der Engel

Stehe still!
Im Treibhaus - Studie zu Tristan und Isolde
Schmerzen
Träume - Studie zu Tristan und Isolde
 (da Wesendonck-Lieder)

- Richard Strauss
Traum durch die Dämmerung
 (da Drei Lieder op. 29)
Morgen
 (da Vier Lieder op. 27)

- Franz Schubert
An die Musik D 547
Lachen und Weinen D 777
Am Tage aller Seelen D 343

- Anton Bruckner
Im April
Herbstkummer
Kein Herz und deine stimme


Introduzione all’ascolto a cura di Alessandro Tommasi

Richard Wagner fu non solo un compositore, ma anche un intellettuale la cui influenza si estende ben oltre i confini musicali. Un’intera epoca, il secondo Novecento, deve in qualche modo confrontarsi con le posizioni spesso volutamente polemiche e provocatorie del grande musicista tedesco. Il programma del soprano veneziano Valentina Corò e del pianista messinese Antonino Fiumara affianca a Wagner due compositori da lui profondamente influenzati: Bruckner (di cui nel 2024 ricorrono i 200 anni dalla nascita) e Richard Strauss. Insieme a loro, una selezione di Lieder di Franz Schubert, modello imprescindibile per la forma del Lied.

Valentina Corò
Classe 1994, consegue brillantemente la Laurea in Canto Lirico presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia sotto la guida di Stefano Gibellato e contemporaneamente si laurea in Economics and Management presso l’Università Ca' Foscari di Venezia dove attualmente sta conseguendo la specializzazione in Arts Management.
Studia con Luciana D’Intino, si specializza con Sara Mingardo, Barbara Frittoli, con il Direttore J. Wallnig presso l’Università Mozarteum di Salisburgo, con Galina Pisarienko e Marina Alkseyeva presso il Conzervatorio Tchaikovsky di Mosca.
Partecipa alle masterclass dell’Accademia del Maggio Fiorentino e le viene data l’opportunità di ricoprire il ruolo di Senta nella produzione “La leggenda dell’Olandese Volante” di R. Wagner nell’Aprile 2019 .
Vincitrice del Primo Premio e del Premio Speciale della Fondazione Renata Tebaldi presso il Concorso Internazionale Voci Emergenti Tullio Serafin 2019, del Premio Giovani Talenti al XXXI Concorso internazionale Ismaele Voltolini con l’assegnazione del ruolo di Kate Pinkerton nell’Opera “Madama Butterfly” eseguita sotto la direzione di Daniele Anselmi.
È vincitrice del Premio Speciale offerto dell’Accademia Veneta dello Spettacolo al I Concorso Internazionale Premio Contea, vincitrice del Terzo Premio e del Premio Speciale con assegnazione di concerti in Italia e all’estero alla II edizione del medesimo concorso; è finalista al Concorso Internazionale G. Martinelli A. Pertile  e vincitrice della borsa di studio rilasciata dal Consolato Italiano a Mosca per un periodo di specializzazione presso il Conservatorio Tchaikovsky con Galina Pisarienko e Marina Alekseyeva (Ottobre 2015).
Nel Luglio 2018 risulta idonea in seguito alla finale del Concorso indetto della selezione per l’Accademia del Maggio Fiorentino, nell’Aprile 2019 viene selezionata per il Corso per Cantanti Professionisti del Teatro.

Antonino Fiumara
Classe 1993, vincitore del Premio Abbado 2015, medaglia di bronzo al Premio Venezia 2012 e semifinalista della 24esima edizione del Concorso Pianistico Internazionale Rina Sala Gallo di Monza, è stato artista in residenza della Società dei Concerti di Milano per la stagione 2018/2019 durante la quale ha debuttato presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano.
In veste di solista, si è esibito per i più importanti enti musicali italiani ed europei tra cui: Società dei Concerti di Milano, Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma, Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, Maggio Musicale Fiorentino, Amici della Musica di Padova, Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, Associazione “Gioacchino Rossini” di Pesaro, mantovamusica, Musica al Tempio di Milano, Fundacion Eutherpe, Europäisches Jugend Musikfestival – Salzburg, Passau, Comersee.
Dal 2016 è pianista del Quartetto Werther, è vincitore del Terzo Premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera Trio di Trieste con il quale ha intrapreso un’intensa attività concertistica anche grazie al sostegno dell’Associazione Musica con le Ali, che lo ha portato a debuttare in Russia presso la Moscow International House of Music e per le più importanti società concertistiche tra cui: Unione Musicale di Torino, Accademia Filarmonica Romana, Teatro  “La Fenice” di Venezia, Fondazione Perugia Musica Classica, Bologna Festival, Paganini Genova Festival, Andermatt Music, Ritratti Festival di Monopoli, Teatro Ristori di Verona, Fondazione S. Cecilia di Portogruaro, 54° Festival Pontino di Musica, As.Li.Co Teatro Sociale di Como.
Deve la sua formazione pianistica agli insegnamenti di M.T. Carunchio e L. Zilberstein, con le quali ha seguito il percorso accademico, rispettivamente al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e presso l’MdW di Vienna, e ad Enrico Pace con il quale ha perfezionato il repertorio negli ultimi anni presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.
Ha conseguito con il massimo dei voti, lode e menzione il Master di II livello in Musica da Camera tenuto dal Trio di Parma e P. Maurizzi presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma ed ha approfondito lo studio del repertorio cameristico durante l’International Chamber Music Campus organizzato dalla Jeunesse Musicales Deutschland e solistico frequentando l’Internationale Mendelsshon Akademie Leipzig, e i corsi organizzati dall’Accademia Chigiana di Siena.
Attualmente frequenta il Biennio Specialistico di II livello in Musica da Camera con Pierpaolo Maurizzi presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma.

Info biglietti e orari
Biglietto unico: € 11,00
Acquisto  online su portale Vivaticket o direttamente presso le rivendite autorizzate Vivaticket, senza diritti di  prevendita.

Inizio concerto ore 20.30

Il bar di Barco Teatro è aperto dalle ore 19.00 alle ore 20.15 con gustosi cicchetti e aperitivi preparati dalla chef Claudia Fioraso di Clafè Lab e da gustare in attesa del concerto. 

Acquista il biglietto su VIVATICKET