Festival Da Ruzante
alla Commedia dell'Arte. Storie di maschere e commedianti
"Il Mercante di Venezia
Raccontato dai comici"
Tratto da W. Shakespeare

di Pino Costalunga
TEATROIMMAGINE

Sabato 2 marzo 2024 - ore 21.30 (ore 19.30 per chi prenota anche la cena)

Mercante verde

"Il Mercante di Venezia raccontato dai comici"
Su di un palcoscenico, dei Commedianti dell’Arte di terz’ordine vogliono intrattenere il pubblico raccontando una storia lugubre e strana: quella dell’usuraio Shylock che pretende una libra della carne dell’odiato Antonio, come interesse per una somma prestata.
E’ il “Mercante di Venezia” shakespeariano, che si avvale delle maschere della tradizione italiana per raccontare, divertendo, l’imbroglio, la menzogna e la perversione dei rapporti basati solo sul valore del danaro... 
Tutto quello che succede tra questi Comici è basato su di un rapporto di dare ed avere, sull’usare la maschera per rubare “umanità”, per dar spazio e credibilità alla menzogna. 
Una storia antica, che riesce a parlare ancora e forse più fortemente agli uomini di oggi.

Interpreti e Personaggi
Roberto Zamengo: Shylock, Jessica, Lancillotto, Diavolo
Claudia Leonardi: Porzia, Prima popolana
Ruggero Fiorese: Bassanio, Seconda popolana
Daniele Baron Toaldo:Antonio, Nerissa, Terza popolana
Musicista alla fisarmonica... e altro: Moira Mion 

Sul Festival
Barco Teatro ospita dal 13 febbraio al 10 marzo, nell'ambito delle celebrazioni del Carnevale 2024, il progetto "Da Ruzante alla Commedia dell'Arte. Storie di maschere e commedianti", dedicato alla Commedia dell'Arte e ideato dell'Associazione Belteatro, con la direzione artistica di Bruno Lovadina.
Il progetto prevede 4 spettacoli (con l'opzione della formula delle "Cene a Teatro" cara aBarco Teatro) di Commedia dell'Arte per il quali sono invitati alcuni tra i più autorevoli artisti di riferimento, come  Enrico Bonavera (l'Arlecchino del Piccolo Teatro di Milano), la grande attrice veneziana Eleonora Fuser,   Aristide Genovese di Theama Teatro e la Compagnia Teatro Immagine.
Il Festival si propone di celebrare la Commedia dell'Arte,  genere teatrale che, proprio con Ruzante, ebbe le sue origini nella città di Padova. Ogni spettacolo presenta al pubblico, in maniera diversa, una recitazione attraverso l'uso della Maschera, la presentazione di "canovacci" storici della Commedia o la reinterpretazione di lavori teatrali diversi attraverso le maschere. 
Il Festival è assegnatario del contributo del Comune di Padova - Assessorato alla Cultura per le attività culturali del 2023.

"Viva l'amor zannesco!" - Corso base di Commedia dell'Arte
Il Festival si conclude con l'offerta di un corso di Commedia dell'Arte in cui si affrontano, in due giornate di laboratorio, alcuni temi base come la recitazione con l'uso della maschera, nozioni di piccola acrobatica e  lo studio di canovacci della Commedia. Maggiori dettagli alla pagina del sito dedicata al corso.
- Iscrizione al corso:  € 80,00 - numero massimo di partecipanti: 13
Info e iscrizioni: www.belteatro.org 
Prenotazioni attraverso la pagina del sito di Barco Teatro dedicata al corso.

 

✅COSTO BIGLIETTI E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
- Biglietti solo Spettacolo: € 11,00
- Abbonamento ai 4 spettacoli:€ 35,00
- Biglietti Cena + Spettacolo:  € 40,00

Acquisto biglietti e abbonamento esclusivamente attraverso Vivaticket in 2 modalità:
- online attraverso il sito di Barco Teatro -cliccando sul bottone "Acquista" in calce a questa pagina;
-  direttamente presso le rivendite autorizzate Vivaticket, senza diritti di prevendita 
Elenco rivendite in Padova

p.s. Nessun diritto di prevendita in entrambe le modalità

Menu della serata

Antipasti
- Sarde impanate
(alternativa vegetariana: fritto misto di verdure)
- Polpette di tonno
(alternativa vegetariana: polpette di verdure)
- Cicchetto con radicchio in saor e formaggio Asiago

Piatto principale
Seppie in umido con polenta
(alternativa vegetariana: Seitan in umido con polenta)

Dessert
Crema fritta

p.s. l'alternativa vegetariana è da richiedere entro e non oltre giovedì 29/2/024 con email: biglietteria@barcoteatro.it

 

Acquista il biglietto su VIVATICKET